derivati-della-carne-

Carne e derivati della carne

Molti proprietari di animali domestici mi chiedono qual’ è la differenza tra carne e i suoi derivati? Questa dicitura la troviamo su ogni etichetta di mangime per cane e gatti, ma cosa si nasconde dietro queste definizioni? Proviamo a spiegare in modo semplice questa differenza.

La carne

Il regolamento europeo numero 853/2004 parla di queste differenze. Viene definita carne quella proveniente da animali terrestri a sangue caldo come mammiferi e uccelli. La carne è costituita da tutte le parti commestibili ( riferito all’essere umano) dell’animale compreso anche il sangue Le specie animali sono: bovini, suini, ovini e caprini, pollame, conigli, lepri, selvaggina selvatica e selvaggina d’allevamento. La carne, sarà sempre carne fresca o conservata non cotta e mai trasformata. Facciamo un esempio pratico: se troviamo scritto su un etichetta carne fresca di suino, all’interno della crocchetta, troveremo solamente il muscolo, il sangue oppure organi interni commestibili come il fegato.

Esempio etichetta con carne fresca

I derivati della carne

Secondo il regolamento europeo CE 853/04 i derivati della carne sono definiti come tutte quelle parti cotte e trasformate. Ne fanno parte: farine di carne, i ciccioli, il grasso, le ossa, gli organi interni non commestibili come i polmoni ecc. Il regolamento europeo CE 1069/09 art. 3 afferma che: i derivati della carne possono contenere i corpi interi o parti di animali non destinati al consumo umano.

Diciture

Nella dicitura “ carni e derivati “ non è obbligatorio specificare quale tipo di proteina troviamo all’interno della crocchetta ne da quale parte del corpo dell’animale proviene! Questo però, può diventare un problema , nel caso in cui il nostro animale domestico sviluppi una reazione avversa alle proteine. In questo caso non sapremo mai a quale proteina o ingrediente il nostro cane o gatto è allergico.

Esempio etichetta con carne e derivati

I derivati della carne sono quindi da evitare?

In linea generale si. Spesso i produttori si nascondono dietro le diciture. Non ci dicono esattamente cosa le crocchette contengono, perché non sono obbligati a farlo. Spesso vengono usate proteine di scarsa qualità. Non sapremo mai cosa le crocchette contengono esattamente. In linea di massima più informazioni troviamo scritte tra gli ingredienti, maggiore sarà la qualità del prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come posso aiutarti?